Chi siamo

La nostra storia

La Walter Vinci Onlus opera nel campo delle fragilità sociali per sostenere, promuovere e condividere una cultura della prevenzione.

La Onlus è stata fondata nel 2007 da Walter Vinci, medico ginecologo, con l’obiettivo primario di ampliare la rete di informazioni e conoscenze nell’ambito delle malformazioni congenite, ed in particolare della Spina Bifida.

A partire da questa esperienza l’azione della Onlus si allarga ad altre patologie rare e orfane, raramente raggiunte da progetti e risorse, per la diffusione della loro conoscenza e prevenzione.

Dal 2009, anno della scomparsa del suo fondatore, la Onlus prende il suo nome ed estende il suo campo di attività, secondo le intenzioni di Walter, a sostegno di tutte le fragilità sociali derivate da patologie sia congenite sia acquisite.

La creazione di una cultura della prevenzione, soprattutto nelle giovani generazioni, è oggi la nostra mission che perseguiamo attraverso attività di divulgazione scientifica, mostre, installazioni, e sinergie con altre realtà che operano in questo ambito.

La Onlus conta all’attivo 50 soci e numerosi volontari. E’ possibile fare richiesta per gli studenti delle scuole superiori sia per stage di alternanza scuola/lavoro, sia per l’erogazione dei crediti formativi per il volontariato.

Per le attività in presenza con memorie fragili a tutti i volontari è richiesta la frequenza di un corso di formazione interno.

 

Consiglio Direttivo (Triennio 2021/24)

Presidente: Anna Scisci

Vicepresidente: Maria Virginia Vinci

Consiglieri: Elena Carattoni, Elisabetta Dalla Cia, Vanda Gatti, Anna Magris, Laura Migliorini

Modulo delega per assemblea soci

Anna Scisci, presidente Avvocato e docente di Sociologia

Maria Virginia Vinci, vicepresidente Medico

Anna Magris Quadro direttivo Unicredit, tesoriere

Vanda Gatti Divulgatrice scientifica

Laura Migliorini Architetto

Elisabetta Dalla Cia Avvocato

Elena Carattoni Architetto, segretario

Walter Vinci

Il fondatore

Classe 1937, laureatosi in Medicina a soli 23 anni, Walter Vinci è stato Docente di Fisiopatologia della Gravidanza presso l’Università di Milano, e ha lavorato presso gli ospedali San Carlo , Niguarda e Bollate. Nella sua vita professionale ha sempre condiviso un messaggio molto chiaro: la prima forma di cura passa attraverso l’ascolto e l’accoglienza delle fragilità di ciascuno. Messaggio che ha trasmesso ai collaboratori e agli amici primi fondatori dell’associazione che oggi porta il suo nome e che continua a lavorare in questa direzione.

Informare, prevenire, sostenere: per accedere alla ricchezza e alla forza più grande che abbiamo per curarci, noi stessi.

Noi, oggi

Persone, idee, progetti, connessioni

L’associazione ha una sede aperta alle attività dei soci e alla realizzazione dei propri progetti, anche in collaborazione con altri enti del territorio:

La Zona Nota, in via Correggio 65 a Milano.

Vi lavoriamo noi soci, volontari e collaboratori, e operiamo anche sul territorio, nelle scuole, on line e con interventi domiciliari.

Rispondiamo alla mail info@waltervincionlus.it e

a WhatsApp al numero 375 595 0805

Abbiamo un coordinamento etico scientifico, un office management, un’amministrazione, un’assistenza legale, una progettazione, un’area di comunicazione e SMM, un coordinamento volontari.

 

E siamo bravissimi a trovare idee nuove e coraggiose da far volare nel mondo!