Fuori Dal Coro

FUORI DAL CORO

Fuori dal coro è un percorso di formazione, cittadinanza attiva e awareness sulla malattia di Alzheimer e le
patologie dementigene (decadimento cognitivo), pensato per i PCTO (ex alternanza scuola lavoro),
progettato e redatto in base alle LINEE GUIDA per PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER
L’ORIENTAMENTO del MIUR.

Il progetto è promosso da Walter Vinci Onlus, associazione nata nel 2008 a Milano, che si occupa di cultura
prevenzione e sostegno delle fragilità sociali, congenite e acquisite.

Dal 2015 l’associazione promuove il format SonoraMente, un intervento di canto corale e musicoterapia
per persone con memoria fragile.

OBIETTIVI
Tra le attività progettuali intergenerazionali promosse nell’ambito di SonoraMente, il percorso Fuori dal
Coro si propone di:
– Aumentare le conoscenze relative alla malattia di Alzheimer e alle demenze
– Approfondire il tema della musicoterapia come intervento sulle patologie dementigene
– Riflettere sullo stigma della malattia di Alzheimer e le sue conseguenze sociali
– Elaborare criticamente a livello personale e di gruppo un discorso sulla malattia, l’invecchiamento,
l’intergenerazionalità, la cittadinanza attiva e il volontariato
– Acquisire competenze tecniche di base in ambito digitale e audiovisivo
– Acquisire competenze tecniche di base per la stesura di una sceneggiatura
Date le sue caratteristiche il percorso è declinabile su ogni indirizzo scolastico per approfondire, in accordo
con i docenti tutor interni PCTO, le tematiche più adatte all’integrazione con il percorso curricolare degli
studenti.

SVOLGIMENTO

I partecipanti vengono divisi in gruppi di 3/5 elementi ciascuno.

Il lavoro si svolge in tre modalità: plenaria, a gruppi e individualmente, attraverso una piattaforma di
condivisione creata ad hoc per la tipologia di utenza (numero, scuola, età), che consente l’operatività a
diversi livelli, la condivisione dei materiali e dei lavori, il costante monitoraggio dei tutor in qualsiasi orario.

Il percorso alterna momenti di formazione tecnica e acquisizione degli elementi di base per poter realizzare
i materiali richiesti a fine percorso (piattaforma, app musicali, app video, app grafica, costruzione di una
sceneggiatura e di storyboard), a incontri con i protagonisti del progetto SonoraMente (musicoterapeuti,
progettisti del sociale, coordinatori di progetto), professionisti della comunicazione (grafici, videomaker,
sceneggiatori, sound designer, social media manager), ed alcuni caregiver dei coristi. Tutti i partecipanti
assistono alle prove del coro in diretta.

Ai ragazzi viene chiesto di utilizzare materiali di archivio dell’associazione, materiali forniti di giorno in
giorno e i contenuti degli incontri/interviste e di creare word cloud e padlet per tutti i loro brainstorming
inerenti l’elaborazione della sceneggiatura finale dei video, di gruppo e individuale.

Gli studenti sono costantemente accompagnati da tutor online per tutta la durata del progetto e hanno la
possibilità di contattarli anche offline. Gli studenti saranno accompagnati (a seconda del numero dei
partecipanti) da un numero minimo di 4/6 tutor, un tutor di coordinamento e le figure professionali citate.

A fine percorso gli studenti presenteranno elaborati audiovideo e grafiche relativi alla loro esperienza con
l’associazione nel progetto del coro SonoraMente online, condivisi tramite sito web e canali social.

Verrà infine realizzato un questionario di valutazione sul percorso, i cui risultati verranno condivisi con la
scuola.

INFORMAZIONI

Durata: da un minimo di 25 ad un massimo di 50 ore (in caso le ore superino le 40 è possibile che venga
richiesto di utilizzarne alcune in orari non lavorativi per visionare dei film); è pertanto richiesta la
sospensione dell’attività didattica

Materiali: È richiesta disponibilità di un PC per ogni studente (no cellulari o tablet) e una buona
connessione; è richiesta inoltre, per almeno un rappresentante per ciascun gruppo, una competenza di
base in app di realizzazione video. In caso questa competenza manchi verrà realizzata una formazione ad
hoc prima dell’inizio del percorso.

Modalità: tutta online. Per i docenti interessati è possibile partecipare ad un incontro sulla piattaforma
dedicata per verificarne funzionamento e potenzialità.

Costi: non ricevendo l’associazione alcun supporto economico istituzionale per la realizzazione del
percorso, è richiesto un contributo pari a 2,5 euro/ora a studente (IVA esclusa)

Referente di progetto: Marta Vinci martavinci@waltervincionlus.it

Vuoi partecipare al progetto?